Pubblicazioni

Di origine umbre, la terra, i sapori e la poesia sono stati decisivi per la crescita artistica di Alessandra. Eleganza, purezza e colori sono gli elementi fondamentali all'origine del suo design.
Osservando la madre, insegnante e bravissima pittrice, ha sviluppato  la sua creatività attraverso tante arti, all'inizio rigorosamente da autodidatta, poi frequentando corsi di altissimo livello sia in Italia che all'estero.

Da piccolissima è stata la poesia il suo mezzo preferito per comunicare i suoi sentimenti. Poi, poco più che ventenne, si è fatta conquistare dalla pittura, specializzandosi nell'acquerello. 
Nel 2008 riesce a coronare il sogno di pubblicare il suo primo libro di racconti brevi, per poi scoprire, qualche anno più tardi, il mondo del bijoux.

Immediati e straordinari sono i successi ottenuti con il soutache, per la particolare precisione dei lavori, quando ancora questa tecnica era poco conosciuta. Grazie alla sua continua ricerca e voglia di rinnovarsi, si dedica oggi alla creazione di bijoux realizzati con la tecnica del Macramè, nonchè all'insegnamento della tecnica, sempre studiando nuovi nodi ed accostamenti ed ottenendo importanti riconoscimenti.
Molte delle sue creazioni sono apparse sulle più importanti riviste del settore, rendendola famosa a livello nazionale.
Il fascino dei colori intensi e crudi, la ricerca delle gemme e dei material, sono diventati marchi di firma della sua linea, così da generare un’enorme attenzione editoriale.


 

Aleacolori su DaWandaFacilissimo Macramè

Facilissimo Macramè     Facilissimo Macramè    


 

Il Mio Macramè

 Il Mio Macramè     Il Mio Macramè     Il Mio Macramè


 

Piccole Idee Macramè

 Piccole Idee Macramè     Piccole Idee Macramè


 

Crea con me Macramè

 Crea con me Macramè     Crea con me Macramè     Crea con me Macramè     


 

ORME di Carlo Tollo e Alessandra Marchetti, raccolta di 40 racconti edita da Giraldi Editore.

Prendiamo un uomo e una donna, entrambi di 40 anni, anzi, nati praticamente lo stesso giorno a poche ore di distanza. Vedono il mondo da angolazioni diverse? Possono le loro esperienze assomigliarsi? Si può mettere a confronto il loro modo di raccontare la vita, attraverso dei brevi racconti? Da due autori, amici da sempre, l'universo maschile e femminile a confronto sulla base di 40 racconti, venti scritti da Lui e venti da Lei che emozionano profondamente, attraverso straordinari spaccati di vita vissuta di tutte le epoche, di tutte le età, di tante vite diverse una dall’altra ma con una sensibilità ed una vivacità che le accomuna.
Imprevedibili vissuti, momenti rubati, atmosfere e sensazioni. Ogni racconto è un acquerello dipinto con i colori della vita, che di continuo mutano. Ciascuno è intitolato con il nome del protagonista del racconto che ci guida nell’atmosfera del “suo presente”. Una serie di racconti che lasciano qualcosa dentro. Un compendio di piccoli stralci di vita, vicissitudini, ognuno dei quali induce alla riflessione. La doppia mano, consente al lettore, a circa metà del cammino, di incontrare un cambio stilistico che rende il tutto ulteriormente più movimentato. Un bel libro per tutti...da leggere poco alla volta, ed anche più d’una volta, per scoprire sempre nuove sfumature.

Impossibile non farsi coinvolgere. Difficile preferire uno dei racconti sugli altri, perché in tutti potrebbe esserci qualcosa che ci è familiare ed il bello è proprio scoprire quale.


    

Salva